Pellegrinaggio giubilare della zona di Treia

Sabato 9 gennaio pomeriggio un folto gruppo di fedeli provenienti dalle parrocchie di Treia, Passo Treia, San Lorenzo e il Santuario del SS. Crocifisso ha raggiunto Macerata per celebrare il Pellegrinaggio Giubilare dell’Unità pastorale.

Guidato dai sacerdoti, vi hanno preso parte le confraternite, i catechisti e i ragazzi che si stanno preparando a ricevere il sacramento della Confermazione. La celebrazione è iniziata con il rito della Via Crucis che ha preso il via dai Cancelli di Piazza Garibaldi snodandosi lungo le vie del centro storico, fino a raggiungere la Basilica della Mater Misericordiae.
Qui, varcata la Porta Santa, dopo aver salutato l’amatissima Madre della Misericordia, i partecipanti hanno raggiunto il Duomo, dove hanno preso parte alla Concelebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo Marconi. La liturgia è stata animata dalle corali riunite della cattedrale di Treia, della chiesa della Natività di Passo Treia e del santuario del SS. Crocifisso.

Il vescovo durante l’omelia ha sottolineato che Dio è per noi come il Buon Pastore che regge in braccio i più piccoli e indifesi e aiuta e protegge i più deboli.
Poi si è complimentato per il numero dei partecipanti (circa 300, secondo il suo occhio esperto) e per la presenza di molti bambini, ragazzi e giovani.
Al termine della Celebrazione si è voluto soffermare con le confraternite e con i cresimandi per un saluto e una foto ricordo.

Pellegrinaggio Zona Pastorale Treia

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments