La Festa di Sant’Antonio a Villa Torre di Cingoli

Domenica 17 Gennaio si è svolto nella frazione Villa Torre di Cingoli l’annuale pranzo sociale di Sant’Antonio, un’appuntamento ancora molto sentito e partecipato dalla popolazione della piccola frazione cingolana.

Verso le ore 13.00 i partecipanti, circa un centinaio, su una popolazione di poco più di duecento anime, si sono ritrovati nei locali dell’ex asilo per iniziare il sontuoso banchetto alla presenza del Sindaco di Cingoli prof. Filippo Saltamartini e del parroco don Giuseppe Lippi.

È bene sottolineare che questa frazione mantiene ancora intatta la tradizione, il sabato si lavora la pasta all’uovo, a mano, allineando le spianatoie sui tavoli, la carne viene messa a insaporire per una notte con rosmarino, olio, sale, pepe, limone e un leggero battuto di lardo e si apparecchia la tavola per l’indomani. Tutto preparato a mano coi prodotti di casa, messi da parte per l’occasione.

Anche se nel mondo di oggi le cose cambiano continuamente, a Villa Torre l’usanza della festa resiste ancora insieme alla devozione per il Santo, all’amicizia, alla conviviabilità e al ricordo dei tanti che sono passati prima di noi.

Maurizio Taliani

FOTO1

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments