Atletica: il “Cross Helvia Recina” apre la stagione maceratese

L'inizio è previsto per le ore 10 del 31 gennaio a Rotacupa di Villa Potenza

L'atleta Eleonora Vandi

Attesa per la 21^ edizione del “Cross Helvia Recina”, l’evento che il 31 gennaio darà avvio alla stagione agonistica di atletica leggera di Macerata. Un appuntamento valido come Campionato marchigiano giovanile e assoluto di corsa campestre e organizzato dall’Atletica Avis Macerata, con il patrocinio del Comune e della Provincia di Macerata.

L’inizio è previsto per le ore 10, a Rotacupa di Villa Potenza, scenario che ha ospitato ben quattro Campionati Italiani di cross nelle varie categorie: nel 2006, i Campionati Italiani Assoluti; nel 2002 e 2005, i Tricolori master; mentre, nel 1996, furono i cadetti a competere per il titolo in una gara organizzata insieme al Gran Premio Militare.

Una gara della categoria cadetti
Una gara della categoria cadetti

Il programma tecnico di domenica prevede alle ore 10 la partenza della categoria ragazzi e, a seguire, le ragazze sulla distanza di 1,5 km, i cadetti sui 2,5 km e le cadette sui 2 km. La manifestazione proseguirà con il settore Assoluto con i Campionati Marchigiani di staffetta, una specialità per la quale sono previsti anche i Campionati Italiani che si correranno quest’anno a Gubbio con squadre a categorie miste che prevedono la frazione allievi e junior di 2 km e quella promesse e senior sui 3 km, sia per i maschi, che per le femmine.
Nel corso delle staffette scenderanno in campo, in una manifestazione promozionale, gli esordienti per una prima esperienza agonistica che rappresenterà, per questi giovanissimi, il battesimo di fuoco.

La giornata avrà un prologo importante con la prima uscita assoluta del Gruppo di Nordic Walking dell’Atletica Avis Macerata (ore 8.30-10), disciplina che, da quest’anno, ha arricchito le proposte di attività che la Federazione Italiana di Atletica Leggera ha previsto nell’affiliazione. La camminata nordica, infatti, porta i praticanti realmente a contatto con la natura e rappresenta uno sport particolarmente idoneo al mantenimento del benessere psicofisico oltre che una idonea preparazione e promozione per pratiche sportive di prestazione.

Il nuovo gruppo ha già organizzato il 1° corso con 11 appassionati che hanno effettuato le prime uscite. Alla guida di questo settore è il dirigente Massimo Mirabile, mentre i responsabili dell’area tecnica saranno gli istruttori Simonetta Barucca e Marco Capponi. I corsisti, che hanno completato il previsto tirocinio sono: Roberto Accardi, Alberto Aglietta Sergio Compagnucci, Roberta Leonori, Elisabetta Marcolini, Milena Mirabile, Stefano Olivieri, Nicola Orazi, Giovanni Pianesi, Arnaldo Porro e Melissa Properzi.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments