Capodanno cinese: in festa per l’anno della Scimmia

Il ritrovo del corteo è alle ore 17 in piazza Annessione

Tutto pronto a Macerata per il Capodanno cinese. Domani, sabato 6 febbraio, infatti, avrà luogo, per il terzo anno consecutivo, l’evento promosso dall’Università di Macerata attraverso l’Istituto Confucio e in collaborazione con il Comune di Macerata. Nel Centro storico, precisamente da piazza Annessione, alle ore 17, a piazza della Libertà, alle ore 18, di svolgerà un pomeriggio di festa e di costume nel segno della figura che unisce Macerata alla Cina: padre Matteo Ricci, nato in città e venerato dai cinesi.

a21Molte le iniziative che celebreranno la venuta dell’anno della Scimmia: la sfilata del corteo che si riunirà in piazza Annessione condurrà un centinaia di studenti intenti nella danza dei leoni e al suono dei tamburi tradizionali verso il cuore di Macerata. Qui, sotto il Palazzo della Prefettura, la danza delle lanterne e la danza etnica Ui Guri affascineranno i presenti.

CapodannoCin2016_INSTAGRAM (1)A questi appuntamenti, si uniranno una speciale photo contest su Instagram, lo spettacolo di videomapping “Viaggio in Oriente” curato da Luca Agnani, e il vertical dance “Viaggio in Occidente. Lo scimmiotto” proposto da La Compagnia dei Folli. Infine, l’Accademia di Arti Marziali del M° Giosuè farà sfoggio della danza del leone e del drago. Infine, all’interno di otto gazebo, sarà possibile assaggiare involtini primavera e ravioli di carne, oppure assistere a esibizioni di arte calligrafica, di ritaglio carta e nodi cinesi.

Locandina_CapodannoCinese2016_programma-definitivo
Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments