Campionato regionale di nuovo: a Fabriano brilla il Cnm

Quattordici medaglie per archiviare, da protagonisti, una bella prima parte della stagione. Il bottino raccolto a Fabriano, nei campionati regionali, dagli atleti Master del Centro Nuoto Macerata (Cnm) allenati da Maurizio Trobbiani è più che soddisfacente. Nella città della carta, infatti, i nuotatori hanno regalato all’associazione ben 4 ori, 7 argenti e 3 bronzi per la felicità del gruppo che cura e gestisce la piscina comunale di viale Don Bosco. Ancora una volta, dunque, il Cnm ha avuto i maggiori risultati a livello femminile nel dorso, con l’oro per Alessandra Vella nei 200 e per Concetta Rubino nei 100. Le due ragazze non si sono fermate qui, anche un argento a testa: per la Vella nei 100 stile, per la Rubino nei 100 misti.

Tra gli uomini, hanno brillato Riccardo Pianesi e Maurizio Morelli: anche per loro due medaglie. Addirittura doppio oro per Pianesi nei 1500 stile e nei 400 misti, mentre il secondo ha conquistato il primo posto nei 400 misti e l’argento nei 1500. Inoltre, hanno ben figurato Giorgio Bormioli, con l’argento nei 200 rana e bronzo nei 200 misti; ancora argento nei 200 misti e bronzo nei 200 dorso per Massimiliano Palazzetti; argento nei 200 misti per Francesco Fiorelli; bronzo nei 200 farfalla per Riccardo Pecorari. Va aggiunto che il bottino totale per il Cnm poteva essere più ampio, date le assenze di Monica Zaffrani, Alessio Sabalich, Moreno Mariani, Alessandro Gabrielli e Tommaso Castellani.

Mentre i Master si facevano valere a Fabriano, gli agonisti del Centro Nuoto Macerata hanno preso parte al Campionato Italiano di nuoto per Salvamento a Riccione. Sotto la guida del coach Franco Pallocchini, ben 16 atleti si sono tuffati nella vasca olimpionica al fianco dei più forti nuotatori di tutta Italia. Davvero buone le prestazioni per Simone Bruzzesi, Maria Sara Mirabile, Sonia Sotiri e Riccardo Zaffrani Vitali. Molto bene anche gli altri ragazzi delle staffette: le giovanissime Maria Vittoria Bonvini, Veronica Scocco e Mara Sdrubolini alla loro prima partecipazione assoluta, e i più grandi Sofia Cerquetella, Federika Ciccioli, Beatrice Scocco, Luca Guerrini, Marco Marinozzi, Giacomo e Lorenzo Menchi, Filippo Onori.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments