Onore al merito. L’Iis “Mattei” di Recanati premia i talenti

L'iniziativa promossa per valorizzare e stimolare l'impegno dei giovani

Gli alunni dell’Istituto di Istruzione Superiore “E. Mattei” di Recanati che si sono distinti nel corso dell’anno scolastico 2014/15 per meriti scolastici, sportivi o partecipazione a progetti significativi sono stati premiati sabato 13 febbraio 2016, in presenza del Dirigente Scolastico Giovanni Giri, del Sindaco del Comune di Recanati Francesco Fiordomo, accompagnato dall’Assessore alle culture e istruzione Rita Soccio, il Rettore dell’Università di Camerino Flavio Corradini e dei rappresentanti delle aziende che collaborano con la scuola, nonché dell’Associazione Amici del Mattei.

Negli interventi che si sono succeduti nel corso della mattinata gli ospiti si sono rallegrati con gli studenti per i brillanti risultati conseguiti, frutto di determinazione ed impegno nello studio. In particolare, Flavio Corradini – Rettore dell’Università di Camerino – si è soffermato sul ruolo che riveste la Formazione Tecnica – Professionale, riconoscendo alla stessa un’importanza determinante nella preparazione dei giovani, in vista di un loro proseguimento agli studi e di un loro prossimo inserimento nel mondo del lavoro e sulle sue prospettive future, evidenziando la necessità che la scuola fornisca quelle competenze richieste da un società caratterizzata negli ultimi anni da profonde innovazioni tecnologiche e parte di un mercato globale. Corradini ha anche portato come esempio di impegno e merito, il team di ricercatori di Unicam che hanno contribuito a livello internazionale alla ricerca sulle onde gravitazionali.

Sono stati premiati in tutto 109 alunni vale a dire i ragazzi Pagelle d’oro con borsa di studio Carifermo, gli alunni promossi con media dell’ 8 e 9, i vincitori del concorso Miur per Expocon il progetto “Nazareno Strampelli e l’agricoltura di domani”, la classe vincitrice del concorso l’“Umanesimo che innova”, con un video-gioco su Giacomo Leopardi, la squadra terza classificata nazionale al Techgarage del “Giffoni experience”, la squadra che ha partecipato con ottimo piazzamento al “Web trotter”, gli alunni selezionati per il progetto “Erasmus plus Digit”, gli alunni che hanno conseguito la certificazione First, le squadre qualificate alle selezioni per le “Olimpiadi della chimica”, “Olimpiadi dell’informatica”, “Olimpiadi della meccanica” ;premiati, inoltre, i meriti sportivi, ragazzi che si sono classificati ai campionati di atletica leggera fase regionale, classificati ai campionati studenteschi di sci alpino, di boxe e di Mountain bike.

Un riconoscimento speciale è andato al professor Pietro Sorrenti, con una targa, a testimoniare l’impegno e la dedizione con cui ogni giorno contribuisce all’organizzazione didattica dell’Istituto e nella valorizzazione dei rapporti umani.

Hanno preso parte alla manifestazione, oltre agli studenti premiati, anche quelli di tutte le classi quarte della scuola. Concludendo la premiazione, il dirigente scolastico ha auspicato che la manifestazione che premia il merito diventi un appuntamento stabile nei prossimi anni scolastici. Quella organizzata dall’Iis è stata una bella mattina di festa con l’intento di evidenziare il merito e gli studenti meritevoli che si sono impegnati con sacrificio e dedizione per raggiungere risultati positivi dentro e fuori dalla scuola, ma anche incoraggiare tutti quei ragazzi che non hanno ricevuto riconoscimenti come leva motivazionale per le prossime edizioni.

Nell’arco dell’iniziativa, tutti gli ospiti intervenuti, hanno evidenziato il valore aggiunto dell’Istituto “E. Mattei” di Recanati che prosegue costantemente quell’attività di contatto diretto con il territorio e in modo particolare con le imprese dando esito ad una formazione che trova riscontro nell’incontro tra le esigenze degli studenti e quelle del mondo produttivo.

Recanati: Premiazione Studenti Meritevoli

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments