I nomi di Robert e Olave Baden-Powell sono iscritti nella storia dello scoutismo e del guidismo mondiale. Inglesi, marito e moglie, per i pochi non ancora al corrente i due furono l’uno il fondatore di entrambe le realtà educative (rispettivamente nel 1907 e nel 1910) e l’altra a capo del movimento femminile (più precisamente “Capo guida del mondo”).

I coniugi Baden-Powell
I coniugi Baden-Powell

Sintetizzare la loro influenza nelle generazioni che si sono susseguite fin dallo scorso secolo e, anche per tali ragioni, difficilmente realizzabile. Un sentimento che a Macerata ha saputo mettere subito radici profonde nel tessuto sociale e culturale del territorio.

Il prossimo 22 marzo (consulta e scarica qui il calendario completo), i tre gruppi Agesci (acronimo di Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani, dopo la fusione, nel 1974, dell’Associazione Guide Italiane e l’Associazione Scouts Cattolici Italiani) sarà ufficialmente inaugurato il denso calendario di festeggiamenti cittadini per il centenario dalla loro fondazione con la Messa celebrata dal vescovo di Macerata, mons. Nazzareno Marconi, e il Rinnovo della promessa. 

Tuttavia, un importante prologo avrà luogo, sempre a Macerata, già il 21 febbraio. Una data che anticipa, seppur di un solo giorno, vista la coincidenza con la festività domenicale, un altro fondamentale evento della storia dello scoutismo mondiale: il World Thinking Day.

Il logo del World Thinking Day 2016
Il logo del World Thinking Day 2016

Ufficialmente in programma il 22 febbraio di ogni anno (dal 1932, mentre fu ideata sei anni prima negli Stati Uniti durante la quarta Conferenza Internazionale del Guidismo), infatti, la Giornata del Pensiero ricade in occasione della data di nascita dei due fondatori, i coniugi Baden-Powell, concentrando l’attenzione dei partecipanti su una tematica specifica (parità tra i generi, mortalità infantile, l’istruzione e il contrasto a povertà e fame, solo per citarne alcune).

Domenica, dalle ore 9, piazza Mazzini attende, dunque, almeno 200 tra scout e guide (attuali o ex membri) dei tre gruppi maceratesi.

In particolare, la Giornata del Pensiero sarà dedicata alla storia passata, al presente e al futuro del movimento, attraverso la promozione di fraternità e condivisione, oltre che con alcuni momenti di riflessioni sul senso stesso dello scoutismo.

Giochi di gruppo, laboratori e confronto saranno soltanto alcune delle attività previste, prima del piccolo conviviale previsto alla mensa della Casa Salesiana di viale don Bosco (luogo in cui si svolgerà interamente la manifestazione in caso di maltempo). Infine, nel pomeriggio, alle ore 14.30, la Messa celebrata da don Flaviano D’Ercoli concluderà la giornata. Un appuntamento da non mancare, per mettersi ancora una volta in cammino sulla buona strada.

Per maggiori informazioni consultare la pagina del gruppo pubblico su Facebook per il centenario: “Dal passato al futuro: 100 anni di scoutismo cattolico a Macerata”.

Gli Scatti Del 90° Anniversario

Flickr Album Gallery Powered By: Weblizar
Print Friendly, PDF & Email

Allegati

Comments

comments