Erasmus+: in arrivo a Macerata 30 studenti di 15 nazionalità diverse

I giovani si sommano ai circa 120 arrivati nel primo semestre

Martedì 1° marzo, l’Università di Macerata presenterà il Bando Erasmus+ Studio dell’anno accademico 2016/2017 e, insieme all’Accademia di Belle Arti di Macerata, darà il benvenuto agli studenti internazionali in entrata per il secondo semestre nell’ambito del programma Erasmus+ e degli accordi bilaterali. Gli studenti in arrivo sono circa 30, provenienti principalmente dall’Europa, per un totale di 15 nazionalità diverse, che si sommano ai circa 120 arrivati nel primo semestre.

Durante la Giornata di presentazione del bando e di benvenuto, gli studenti italiani e internazionali saranno accolti dai docenti referenti per le relazioni internazionali dell’Università e dell’Accademia, il prof. Uoldelul Chelati Dirar e la professoressa Teresa Marasca, dallo staff dell’ufficio rapporti internazionali e dai coordinatori Erasmus dei dipartimenti dell’Ateneo.

Gli studenti italiani che intendono candidarsi per svolgere un periodo di mobilità Erasmus potranno apprendere le modalità di partecipazione al bando e incontrare i loro colleghi internazionali, mentre gli studenti internazionali in entrata potranno assistere all’esibizione del coro dell’Ateneo e conoscere alcune associazioni con cui l’Unimc coopera e con cui potrebbero collaborare durante la loro permanenza a Macerata. Potranno inoltre visitare la città accompagnati da guide professionali

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments