Sabrina Ferrilli innamorata del Teatro Persiani

L'attrice è in scena con "Signori, le paté de la maison!", in replica questa sera alle ore 21

L'attrice Sabrina Ferrilli con il sindaco Francesco Fiordomo

«Iniziare questa tournée nelle Marche nella città di Giamoco Leopardi ha un fascino particolare. I vostri teatri sono meravigliosi, questa Regione ha una marcia in piu». Parola di Sabrina Ferilli. Un testimonianza rilasciata al termine dello spettacolo dal titolo “Signori, le paté de la maison!” che è andato in scena ieri sera al Teatro Persiani di Recanati aprendo ufficialmente una tournée che la vedrà protagonista anche a Pesaro e Ascoli Piceno.

L’attrice romana è rimasta entusiasta dell’accoglienza e con grande gentilezza e disponibilità ha incontrato e salutato gli appassionati che l’hanno attesa dopo lo spettacolo. Un finale di stagione veramente super nel giorno della festa della donna quello del Persiani di Recanati il cui cartellone è stato promosso dal Comune e dall’Amat con il contributo della Regione Marche e del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e del Turismo.

Il tempio della cultura cittadina si è presentato ancora una volta con un tutto esaurito per accogliere la commedia brillante portata in scena da Sabrina Ferilli che ne ha firmato anche l’adattamento, Maurizio Micheli e Pino Quartullo. Applausi convinti del pubblico per uno spettacolo dai risvolti amari nella quale non sono mancati sorprese e scherzi che hanno rivelato realtà inaspettate e imbarazzanti.

“Signori, le paté de la maison!”, che sarà replicato questa sera alle ore 21, è prodotto da Camelia e tratto dal testo francese “Le prénom” di Matthieu De Laporte e Alexandre De La Patellière. La regia è di Maurizio Micheli, l’adattamento è di Carlo Buccirosso e Sabrina Ferilli, la scenografia di Gilda Cerullo e i costumi di Andreas Mercante. Completano il cast gli attori Massimiliano Giovanetti, Claudiafederica Petrella e Liliana Oricchio Vallasciani.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments