Riparte il progetto “Educolandia”

Due le sedi del centro: Cingoli presso i locali del Cinema Teatro Farnese (martedì, giovedì e venerdì 15.30-19) e Villa Strada, presso i locali della scuola primaria (lunedì e mercoledì, dalle 15.30 alle 18.30)

Riparte lunedì 14 marzo il progetto “Educolandia” del Comune di Cingoli. L’iniziativa, promossa dall’assessore alla Cultura e alle Pari opportunità, Martina Coppari, realizzata in collaborazione con la Soc. Coop. Pars di Civitanova Marche e con il Centro aggregazione giovanile e di sostegno scolastico è rivolto agli studenti delle scuole di primo e secondo grado (dai 6 ai 14 anni).

Le sedi del centro sono due: Cingoli presso i locali del Cinema Teatro Farnese (martedì, giovedì e venerdì 15.30-19) e Villa Strada, presso i locali della scuola primaria (lunedì e mercoledì, dalle 15.30 alle 18.30). Le attività del centro coinvolgono due educatrici, periodo: dal 14 marzo al 25 giugno per un totale di 15 settimane.

Obiettivo del servizio: fornire supporto alla genitorialità, integrazione dei soggetti a rischio; recupero scolastico e prevenzione delle devianze, del disagio e della dispersione scolastica. Rappresenta l’unica iniziativa aggregativa per adolescenti presente nel territorio.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments