Sono già 59 le manifestazioni che hanno aderito al marchio «Momenti del gusto» promosso dalla provincia di Macerata. Il format, riproposto per il secondo anno consecutivo, ha visto crescere il suo bacino, ampliando il coinvolgimento a 29 comuni distribuiti tutto il territorio provinciale.

Durante la presentazione il presidente della provincia di Macerata Antonio Pettinari ha distribuito alle associazioni presenti l’autorizzazione per l’utilizzo del marchio, ribadendo l’importanza di sfruttare le possibili sinergie  per promuovere il territorio provinciale non solo attraverso le eccellenze agroalimentari ed enogastronomiche ma anche con lo straordinario patrimonio paesaggistico ed architettonico  da mostrare e valorizzare in tutta la sua straordinaria  bellezza.

«L’impegno dei Comuni e degli enti organizzatori per trasformare i tanti eventi locali in vetrine di promozione del loro territorio – sostiene Pettinari – dimostra che facendo squadra e riscoprendo un rinnovato attaccamento alla propria terra si possono ottenere grandi risultati sul piano turistico».

A questa pagina del sito della provincia di Macerata (momenti del gusto) è possibile scaricare l’intero calendario degli eventi che aderiscono all’iniziativa e la modulistica per accreditare i propri eventi come «momento del gusto». Il programma appena presentato, infatti, prevede di incrementare il calendario dando la possibilità alle organizzazioni che vorranno aderire. L’unico onere sarà quello di rispettare la filosofia del marchio  sintetizzabile in pochi ma importanti punti: le manifestazioni devono coinvolgere la ristorazione ed il commercio locale, far uso prevalente di prodotti del posto, ospitare visite guidate e momenti formativi ed informativi per i visitatori.

Ecco l’intervista al presidente della provincia fatta da Radio Nuova Macerata:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments