Si apre domani la Settimana Santa, come sempre intensa di celebrazioni, momenti di preghiera e di spiritualità legati alla Passione, alla morte e alla Risurrezione di Gesù Cristo.

L’emittente della Cei, Tv2000, in collaborazione con il Centro televisivo vaticano, seguirà tutti gli appuntamenti presieduti da papa Francesco a partire da domani, 20 marzoDomenica delle Palme. Verrà quindi trasmessa in televisione, in diretta da piazza San Pietro, la Benedizione delle Palme, la Processione e la Santa Messa. A mezzogiorno, la consueta recita dell’Angelus con cui il Santo Padre saluterà i fedeli riuniti nella piazza.

Mercoledì 23 marzo, sempre da piazza San Pietro, verrà messa in onda l’Udienza generale del Pontefice, a partire dalle 10.

Orto-del-Getsemani

Giovedì 24 marzo alle 9.30, in diretta dalla Basilica Vaticana, la Santa Messa del Crisma  e, alle 17, diretta della Messa in Coena Domini entrambe presiedute dal Papa. Sempre il Giovedì Santo, alle 17, la celebrazione della Passione, mentre alle 20 – in diretta dalla Basilica del Getsemani in Gerusalemmeveglia dall’Orto degli Ulivi.

 

Il 25 marzo, Venerdì Santo, alle 21 il tradizionale collegamento con il Colosseo per la Via Crucis presieduta dal Santo Padre.

Cardinal Camillo Ruini presides the Holy Friday's Via Crucis at Rome's Colosseum, replacing Pope John Paul II who briefly apperead on a video screen. The 84 years old Pontiff followed The Station of the Cross ceremony in his private chapel on TV.

Sabato 26 marzo alle 20.30 Veglia pasquale dalla Basilica Vaticana.

Il giorno seguente 27 marzo, Domenica di Pasqua in cui si celebra la Risurrezione del Signore, è prevista la diretta da piazza San Pietro, a partire dalle ore 10, per la Santa Messa presieduta dal Papa. Seguirà, dalla Loggia centrale della Basilica Vaticana, alle ore 12, la Benedizione «Urbi et Orbi».

papa-130331125745_big

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments