Accoglienza: le richieste della Grecia e le grida dei migranti

Il commento di Luigi Taliani per la nuova rubrica di Emmausoline

Inauguriamo una nuova rubrica per Emmausonline a firma di Luigi Taliani, in collaborazione con Radio Nuova Macerata. L’argomento di oggi, lunedì 21 marzo, tratto da un editoriale dei media nazionali (questa la formula della rubrica con il commento di Taliani), riguarda il tema dell’accoglienza dei profughi al confine tra Grecia e Turchia e le decisioni in merito dell’Unione Europea.

Il problema dei migranti o dei profughi assume ogni giorno proporzioni sempre più grandi. Oggi, sul Corriere della Sera, a firma di Maria Serena Natale, ci propone questa riflessione: «Il piano dell’Ue, Atene chiede altro tempo. Il Papa: “Giustizia per i profughi”». Parole profuse dal Pontefice ieri in piazza San Pietro riprese dal Corriere sul tema dell’accoglienza. «Non ce la facciamo», dicono da Atene. «Vi aiutiamo noi», rispondono Berlino e Parigi. «Aprite i confini», gridano i migranti nei centri di raccolta.

Ascolta qui il commento integrale:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments