Tappa importante per i Cammini Lauretani, l’iniziativa che raggruppa tutte le realtà coinvolte nella valorizzazione delle antiche vie di pellegrinaggio che fin dal Medioevo hanno avuto come meta la Santa Casa della Vergine.

Venerdì 1 aprile dalle ore 9.15, nella Sala Consiliare del comune di Loreto avrà luogo un convegno dedicato a «Il Marchio dei Cammini Lauretani» (vedi programma allegato). Moltissime le istituzioni, gli enti, le associazioni coinvolte.

Il territorio che spazia tra Roma e Loreto è costellato di segni di arte, di storia e di ricordi legati al santuario lauretano. Un patrimonio rimasto a lungo silente e quasi nascosto, che ora, grazie al progetto di recupero e valorizzazione del Distretto Culturale Evoluto (Dce) «I Cammini Lauretani», viene riscoperto con l’obiettivo di diffonderne su larga scala la conoscenza. A goderne saranno in primo luogo i pellegrini, grazie alla disponibilità di percorsi, strutture e servizi a loro misura, ma anche l’intera regione potrà trarne vantaggio ampliando la propria offerta turistica.

Il Convegno si articolerà in 3 sessioni che metteranno a fuoco, rispettivamente, «Il marchio, un valore condiviso», «Il marchio lauretano, un valore per lo sviluppo», «I marchi di sistema, creare valore per le politiche di sviluppo». In conclusione avrà luogo una tavola rotonda sul tema «Investire sui marchi dei Cammini lauretani: obiettivi, condizioni, attese», i cui lavori saranno coordinati da don Mario Lusek, direttore dell’Ufficio Pastorale dello sport, turismo e tempo libero della Cei.

2016-04-01_Presentazione_Marchio_Cammini_Lauretani

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments