“Divini Inganni”: si registra il tutto esaurito

L'evento promosso da Macerata Racconta avrà luogo il 3 aprile

La Sala dell'Eneide a Palazzo Buonaccorsi

Il mese di aprile di Macerata Racconta inizia con un’insolita passeggiata all’interno del museo maceratese per eccellenza: Palazzo Buonaccorsi. Non si tratta di una visita guidata alle opere contenute nel museo, ma bensì di un piccolo viaggio attraverso i miti che affrescano i soffitti e le volte delle sale. L’escursione, che domenica 3 aprile partirà alle ore 16.00, attraversando il piano nobile del Museo, ha come tema i “Divini Inganni” (leggi qui l’intervista a Lucia Tancredi). Sono proprio gli dei e gli eroi ritratti a ispirare il racconto: un percorso da fare con il naso all’insù per vedere e ascoltare le storie del Mito.

La locandina dell'evento di domenica 3 aprile
La locandina dell’evento di domenica 3 aprile

La visita terminerà alle 18 ed è affidata alla professoressa e scrittrice Lucia Tancredi (leggi e ascolta qui l’intervista rilasciata ai media diocesani), la quale tratterà la tematica, «così suggestiva», in un luogo che, come dice lei stessa, appare «dipinto delle storie mitologiche degli abitanti che lo hanno abitato». Per quanti hanno già prenotato il ritrovo è previsto per le 15.45, presso il cortile interno del museo. L’ingresso è gratuito, ma già si è registrato il tutto esaurito. Questa iniziativa è frutto della collaborazione tra l’associazione “conTESTO” e Macerata Musei, oltre ad aver coinvolto anche alcuni studenti dell’Istituto Pannaggi, che frequentano il corso di grafica. Gli stessi hanno presentato alcuni bozzetti per la locandina, tra i quali è stato scelto quello di Elena Bacaloni.

Sempre ad aprile, il giorno 15, alle 18.30, si svolgerà, presso la Civica Enoteca Maceratese, anche il terzo e ultimo appuntamento del felice ciclo “Eno Noir” che sarà dedicato agli abbinamenti complici: vino, cibo e romanzi.

Altre informazioni sono reperibili nel sito ufficiale della manifestazione www.macerataracconta.it o su Facebook.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments