Come è ormai tradizione, quando si avvicina la fine dell’anno scolastico, il Liceo classico e linguistico Leopardi di Macerata festeggia i suoi giovani talenti con le spettacolo «Classica al Classico»: con la collaborazione del Comune di Macerata, che ha offerto la splendida cornice del Teatro Lauro Rossi, sabato sera si è svolta infatti la tredicesima edizione di un appuntamento ormai irrinunciabile per alunni, famiglie e insegnanti.

Lo spettacolo di musica e canto, sotto la supervisione del professor Antonio Zampa, ha visto protagonisti dei talentuosi alunni del liceo cittadino, che hanno dato vita ad una serata piacevole all’insegna della musica classica (con pezzi al pianoforte, al violino, al flauto) ma anche del jazz, del pop, fino all’heavy metal.

Il professor Zampa si esibisce con Matteo Cacchiarelli
Il professor Zampa si esibisce con Matteo Cacchiarelli

Applauditissimi tutti i giovani musicisti e cantanti, al fianco dei quali, in occasione di qualche brano, si sono esibiti i docenti Marta Senesi, Enzo Nardi e Zampa.

La serata, introdotta dalla dirigente Annamaria Marcantonelli, è stata presentata dai rappresentanti di Istituto, che, a tarda notte, fra gli applausi di un caloroso pubblico, hanno dato l’appuntamento al prossimo anno.

Il professor Nardi con il coro del III G
Il professor Nardi con il coro del III G
Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments