Incontri WebCattolici: “Comunicare la fede tra i cristiani del 2016”

Si conclude, alla vigilia della 50° Giornata Mondiale per le Comunicazioni Sociali, il percorso di sei dirette web “Comunicazione e Misericordia”, a cura dell’Ufficio Nazionale delle Comunicazioni Sociali della CEI e dell’associazione WeCa – Webcattolici.

chinello-2
Suor Maria Antonia Chinello della Pontificia Facoltà di Scienze dell’educazione “Auxilium”

Dopo aver affrontato temi come l’educazione, il cyberbullismo, la politica, la cittadinanza e l’etica alla luce delle parole di Papa Francesco, mercoledì 4 maggio alle 18.30, in occasione dell’ultimo dialogo in diretta, suor Maria Antonia Chinello della Pontificia Facoltà di Scienze dell’educazione “Auxilium”, darà alcune indicazioni su come sia possibile “Comunicare la fede tra i cristiani del 2016”, tenendo presente, come scrive Papa Francesco nel suo messaggio per la 50° GMCS, come “È proprio del linguaggio della Chiesa trasmettere misericordia”.

La diretta sarà trasmessa a questo indirizzo.

L’appuntamento terminerà alle 18.55.

Nel dialogo con Fabio Bolzetta di TV2000, suor Maria Antonia spiegherà come “gli schermi digitali stiano trasformando anche l’approccio alla religione e alla spiritualità” e illustrerà “i moderni riti di comunicazione e i nuovi sentieri della misericordia.
Partecipa con domande su Youtube e su Facebook e su Twitter con l’hashtag#incontriweca. Per informazioni mandaci una mail a incontri@webcattolici.it.

Rivedi e leggi la sintesi degli incontri già trasmessi:

Comunicare significa condividere“, con Pier Cesare Rivoltella;

Tra cyber-bullismo e cyber-educazione” con Maria Filomia;
Comunicazione politica e opinione pubblica” con Paolo Mancini;
Cittadinanza digitale: responsabilità e bene comune” con Luigi Ceccarini;
Un’etica possibile per una comunicazione che cambia” con Adriano Fabris.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments