Raci, assegnati tutti gli spazi espositivi: 40 ospiteranno le macchine agricole

Mentre cresce l’attesa per la 32^ edizione della Raci, all’interno del centro fiere di Villa Potenza, tradizionale location dove si svolge la rassegna, sono stati già assegnati da tempo tutti gli spazi espostivi a disposizione. Di questi, 40 ospiteranno macchine agricole.
«Siamo soddisfatti che i rappresenti del settore abbiamo rinnovato anche per l’edizione 2016 la loro partecipazione a questo prestigioso appuntamento dedicato soprattutto agli operatori del compartimento – interviene il sindaco Romano Carancini – ma che allo stesso tempo ogni anno non manca di attrarre migliaia di visitatori. L’augurio naturalmente è che anche quest’anno possa riscuotere gli stessi consensi perché la Raci rappresenta ancora oggi una validissima occasione di incontro e una vetrina ideale per le produzioni di qualità di tutto il territorio regionale. Nata negli anni Ottanta con lo scopo di valorizzare la razza bovina marchigiana, da anni la manifestazione rappresenta anche un’occasione importante per tutto il comparto agricolo, non solo per la zootecnia. Negli ultimi anni si è sviluppato, infatti, un processo di integrazione con altri settori economici e sociali che hanno contribuito a farla crescere».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments