Sempre più scolaresche scelgono Recanati come città da visitare. Tra le mete più ambite non solo casa Leopardi, ma anche il palazzo Comunale: il Sindaco e gli assessori spesso e volentieri fungono da ciceroni per illustrare loro i gioielli al suo interno, come la Sala degli Stemmi e l’Aula Magna inaugurata personalmente da Giosuè Carducci il 29 giugno 1898, con una memorabile commemorazione per il centenario della nascita di Giacomo Leopardi.

A rinvigorire un trand sempre più di moda sono stati gli studenti e i docenti delle classi terze della scuola media dell’Istituto Comprensivo Guido Galli di Milano. Ad accoglierli nell’antico municipio che sorge nella centralissima piazza Giacomo Leopardi è stato il sindaco Francesco Fiordomo.

IMG-20160503-WA0005

La gita, organizzata dall’insegnante di lettere, è maturata dopo che i ragazzi hanno visto il film “Il giovane favoloso”, per la regia di Mario Martone, sulla vita del grande poeta, magnificamente interpretato da Elio Germano. Il film è stato in grado di raccogliere oltre 1 milione di spettatori, ha incassato 6 milioni di euro al botteghino e ha ottenuto prestigiosi premi, dal David di Donatello al Globo d’Oro.

Gli studenti sono giunti a Recanati direttamente da Milano per una gita all’insegna della cultura e dell’arte. Inizialmente hanno potuto ammirare Casa Leopardi e, dopo un giro per le vie del centro storico della cittadina, si sono recati in visita al palazzo Municipale. In giornata hanno lasciato il Colle per raggiungere Pesaro, chiudendo il loro tour con la visita al Palazzo Ducale di Urbino.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments