In pagamento i contributi per i canoni di affitto 2015

Sono in pagamento nelle agenzie della Nuova Banca delle Marche i contributi a sostegno dei canoni di locazione per l’anno 2015.

 
I contributi sono stati erogati a tutti i 400 nuclei familiari, aventi diritto, che hanno avanzato la richiesta per poter usufruire del finanziamento previsti dalla legge 431 del 1998. Come negli anni passati, l’Amministrazione comunale ha investito risorse proprie pari a 88mila euro, che vanno ad aggiungersi ai fondi stanziati dalla Regione Marche per concorrere alla spesa destinata agli affitti.

 
Il fondo nazionale di sostegno alle locazioni è stato introdotto con l’articolo 11 della legge 431 del 1998 con l’obiettivo di disciplinare le locazioni e il rilascio degli immobili adibiti ad uso abitativo.

 
«Macerata – afferma l’assessore ai Servizi sociali, Marika Marcolini – con Senigallia e San Benedetto è tra i primi tre Comuni delle Marche a investire una cifra così importante destinata al sostegno delle spese per gli affitti dimostrando ancora una volta grande attenzione nei confronti delle famiglie soprattutto in questo momento che, a causa dell’attuale crisi economica, si trovano in difficoltà economiche. Lo stanziamento dei fondi ci ha permesso di erogare contributi che vanno fino a 1.200 euro, permettendo così di evitare situazioni di sfratto».

 
Per ulteriori informazioni gli interessati possono rivolgersi all’Ufficio Politiche Abitative presso i Servizi alla Persona, in viale Trieste n.24: tel.0733 256380/295, aperti al pubblico lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9 alle ore 13.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments