Il gruppo degli insigniti del prestigioso riconoscimento nel 2015

Anche quest’anno, per la quinta edizione, sarà possibile presentare proposte e candidature per assegnare le Civiche Benemerenze 2016: l’evento è legato alla festa del Patrono San Vito (15 giugno) per dire grazie ai recanatesi che in città, in giro per l’Italia e per il Mondo hanno fatto qualcosa di significativo per la comunità recanatese.

Entro il 15 maggio, dunque, sarà possibile segnalare i nomi di riferimento all’indirizzo mail: benemerenze@comune.recanati.mc.it. Come da tradizione, si festeggeranno anche le attività imprenditoriali e le associazioni che danno lustro alla città. Negli ultimi quattro anni, come si ricorderà, sono state assegnate decine di Civiche Benemerenze a coloro che si sono distinti per passione, impegno nel lavoro, nelle arti, nello sport e nel volontariato contribuendo alla crescita di Recanati.

Dal 2012 ad oggi, infatti, sono numerosi i recanatesi che si sono fregiati del prestigioso riconoscimento voluto fortemente dal sindaco Francesco Fiordomo, per un evento che, di anno in anno, si fa sempre più coinvolgente.

La cerimonia, come di consueto, si terrà anche quest’anno in Aula Magna nell’ambito delle celebrazioni per il Patrono San Vito Martire. Rimane ancora impresso nella memoria il conferimento dei titoli 2015, avvenuto alla presenza di Carlo Degli Esposti, produttore del film «Il giovane Favoloso» a cui è stata assegnata la cittadinanza onoraria, anticipando quelle al regista Mario Martone e all’attore protagonista Elio Germano.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments