Cresce l’attesa per le due giornate a ingresso libero che stabiliranno il vincitore di Corto in Accademia, il contest promosso dall’Accademia di Belle Arti di Macerata che per il secondo anno mette a confronto i lavori degli studenti delle Accademie di tutta Europa. Dopo la prima fase che ha visto la giuria internazionale alle prese con i 110 lavori arrivati a concorso, il 19 e il 20 maggio l’appuntamento è nell’auditorium Svoboda di Macerata, in via Berardi.

Giovedì 19 maggio a partire dalle 17.30 il pubblico potrà votare i 10 finalisti affiancato da una giuria tecnica d’eccezione: il regista Alessandro Valori, il giornalista Gianmaria Tammaro e i tre youtubers del collettivo romano “The Pills”, Luca Vecchi, Matteo Corradini e Luigi Di Capua. Venerdì 20 maggio a partire dalle 17.30 proiezione dei corti finalisti, mentre alle 21.30 spazio al gran gala finale con la premiazione dei vincitori. Per l’occasione sul palco dell’auditorium Svoboda per la prima volta in concerto la band “The factory” che porterà al pubblico Cinesophia, un omaggio video-musicale al mondo del cinema.

I premi assegnati saranno cinque: il primo classificato per il “Miglior cortometraggio 2016” riceverà mille euro, il secondo classificato 500 euro, il terzo classificato 300 euro. Al vincitore del “Premio web” (il più votato sul canale youtube del concorso) in palio 500 euro. A chi conquisterà il cuore del pubblico dell’auditorium Svoboda andrà la targa del “Premio giuria demoscopica”.

«Come Accademia di Belle Arti di Macerata siamo molto soddisfatti per i cortometraggi arrivati quest’anno – dice il direttore di Abamc Paola Taddei – C’è stata ampia adesione sia di Accademia italiane che estere e anche il lavoro di selezione è stato estremamente proficuo. Dopo la selezione della giuria internazionale ora spetterà alla giuria tecnica decretare i cinque premi in palio. Saranno due giornate particolari e intense, tutti sono invitati a partecipare». A contendersi il podio sono gli studenti Marco Alma (Catania), Taran Ana (Bucarest), Valentina Zanrosso (Venezia), Mattia Barbati (Bologna), Polymnia Tsinti (Cipro), Martina Biondini (Macerata), Chiara Martinelli (Bologna), Fabio La Monica (Palermo). Cristina Maria Bodnarescu (Bucarest) e Guido Lo Greco (Palermo). Per maggiori informazioni e per votare online i 10 finalisti si può consultare il sito internet del concorso (http://cortoinaccademia.abamc.it/it).

Guarda il video di èTv Macerata:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments