Tortiglioni con speck, zucchine e Philadelphia

Prendete una domenica qualsiasi di maggio, tre fuorisede e un frigo da svuotare. Mescolate il tutto ed il risultato che otterrete vi sorprenderà: è così che ho preparato i tortiglioni con speck, zucchine e Philadelphia, un primo appetitoso ed invitante che richiama per certi versi la primavera.

Ingredienti per 3 tre persone:

  • 300g di tortiglioni (o qualsiasi altro formato di pasta corta);
  • 2 zucchine;
  • 150g di speck;
  • 1 scalogno;
  • ½ confezione di Philadelphia;
  • latte q.b.;
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Per cominciare, tritare finemente lo scalogno, poi tagliare a cubetti lo speck e le zucchine. Successivamente, in una padella far stufare lo scalogno, poi aggiungere lo speck e le zucchine, salare e pepare a piacere e far saltare il tutto fino a quando non diventerà croccante.

20160508_134054

 

Aggiungere il Philadelphia al condimento e farlo sciogliere con un po’ di latte fino ad ottenere una salsa omogenea (circa 10 minuti). Aggiustare di sale e pepe se necessario.

20160508_135151

Tuffare i tortiglioni in una pentola con acqua precedentemente portata ad ebollizione e salata e cuocere secondo il tempo indicato sulla confezione.

20160508_134234

A cottura ultimata, scolare i tortiglioni nella padella contenente il condimento e far saltare il tutto fino al completo assorbimento del sugo. Impiattare e, a piacimento, cospargere con del parmigiano grattugiato. Buon appetito!!!

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments