Domenica 29 maggio, alle Terme di Santa Lucia di Tolentino saranno disponibili gratuitamente cure inalatorie, idropiniche e balneoterapiche, oltre che la possibilità di sottoporsi alle mani esperte dei fisioterapisti, con tutti i macchinari all’avanguardia di cui dispone la struttura, fare massaggi estetici o approfittare di consulenze di esperti cardiologi, tricologi, nutrizionisti e ecografisti

Dalle ore 10 alle 19, la struttura ospiterà la V edizione dell’Open day, un’intera giornata da trascorrere immersi nel verde delle colline di contrada Santa Lucia per conoscere e provare gratuitamente i tantissimi servizi che le antiche terme tolentinate offrono. Previsto anche uno speciale momento dedicato ad AeM, Alimentazione e Movimento, non una semplice palestra ma un vincente binomio tra movimento e giusta nutrizione. Una nuova ed esclusiva realtà tolentinate che proprio in questi giorni compie un anno, un anno di grandi successi con centinaia di iscritti e traguardi di tutto rispetto. Inoltre, si potrà fare un test di valutazione presso il centro per la cura del mal di schiena e provare il MedX, primo macchinario in Italia a rinforzare quei muscoli della schiena difficili da allenare.

Non mancheranno le iniziative di intrattenimento dedicate a tutta la famiglia, con l’animazione per i più piccoli, la caccia al tesoro e i giochi di una volta in versione “gigante” come ad esempio gli shangai a dimensione umana. Musica tutto il giorno con dj e al tramonto concerto-aperitivo con l’esibizione della Junior band dell’associazione musicale “Nazareno Gabrielli”.

Alle ore 11.00 a dare il via alla fitta giornata di appuntamenti sarà la conferenza di Orazio Gabrielli, già direttore della Clinica Pediatrica Università Politecnica delle Marche, sul tema “La pediatria oggi, novità e prospettive”. A margine dell’incontro verrà presentata la Federazione Gene per la neurochirurgia infantile. Ci sarà anche un particolare momento dedicato ai bambini che hanno disegnato la mascotte dell’Open day 2016, infatti, dopo una selezione fatta dai responsabili delle Terme Santa Lucia, verranno premiati tre elaborati che più rappresentano l’anima della struttura, e cioè l’acqua, il benessere e la salute. Un simpatico gadget sarà consegnato anche a tutti i piccoli partecipanti.

terme-open-day
Il sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, al centro, con i responsabili delle Terme di Santa Lucia

«Siamo ben felici dei successi crescenti delle Terme di Santa Lucia – ha detto il sindaco Giuseppe Pezzanesi nel corso della conferenza stampa di presentazione -, le proprietà benefiche delle sue acque sono note sin dall’antichità e lo stabilimento termale dal 1937 è un punto di riferimento a livello nazionale. Grazie ai continui investimenti di Assm e al miglioramento costante dei servizi erogati – ha aggiunto il Sindaco -, anche mediante apparecchiature altamente tecnologiche e ad un personale altamente specializzato, sia medico che non, le nostre Terme continuano ad incontrare il favore di tantissime persone che frequentano il reparto termale, quello medico sportivo, quello diagnostico o più semplicemente il centro benessere e beauty. Non a caso, quindi – ha concluso -, sono le più frequentate delle Marche».

Si ricorda che sarà a diposizione un servizio navetta gratuito che collegherà il centro della città alle terme. Nel frattempo, all’interno dei diversi reparti e ambulatori si svolgeranno le visite, le consulenze e le prove gratuite da prenotare allo 0733/968227.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments