Si veste a nuovo il sito del Pellegrinaggio Macerata-Loreto. Da pochi giorni, infatti, è online il portale rivisto nella forma e nella sostanza.

«Si tratta di un passo preparato da tempo – affermano in una nota stampa i collaboratori del Comitato Pellegrinaggio a Loreto – e non ci sono particolari “segreti” organizzativi. Quello che abbiamo visto crescere sotto i nostri occhi in questi anni non ha alcun segreto organizzativo. Il Pellegrinaggio è stato solo l’occasione che ha dato voce al bisogno che vive in noi. Una voce che, se ascoltata, diventa imponente come un popolo e semplice come una preghiera. Il nuovo sito che abbiamo strutturato, quindi, non intende far altro che continuare a testimoniare e raccontare, nel modo più essenziale e coinvolgente possibile, la ricchezza di vita che fiorisce dal Pellegrinaggio».

FullSizeRenderQueste le principali novità in Rete: contenuti, più accessibili e integrati, per conoscere il Pellegrinaggio e scoprire il suo significato; stile grafico più accattivante e intuitivo, per raccontare la bellezza di un avvenimento unico e  indimenticabile; ottimizzazione per smartphone e tablet, con un’interfaccia “elastica” che si adatta ai tuoi dispositivi, per essere sempre partecipe e aggiornato.

Attenzione anche ai social media, con una migliore integrazione con i canali interattivi, per coinvolgere più utenti possibili, in prima persona, e condividere la propria esperienza, nonchè sostegno all’opera promossa dal Comitato in cui è impegnato il movimento di Comunione e Liberazione, con un accesso più immediato e sicuro agli strumenti di donazione, «per contribuire a costruire un evento grande come un popolo».

 

Appuntamento, dunque, a sabato 11 giugno, allo stadio Helvia Recina di Macerata per mettersi in cammino verso la Santa Casa di Loreto.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments