De Palo al ministro Costa: «Una legge col Fattore Famiglia»

Le dichiarazioni del presidente del Forum delle Famiglie sull'intervento del Governo

«Più che una legge formato famiglia quella che chiediamo è una legge col Fattore Famiglia». È questo il commento di Gigi De Palo, presidente del Forum delle famiglie, alle dichiarazioni del ministro Enrico Costa a margine della odierna conferenza stampa sulla famiglia.

Il Ministro con delega alla famiglia ha lanciato poco tempo fa l’idea di un “Patto per le famiglie” e, oggi, giovedì 26 maggio, si è soffermato sulla necessità di dare «punti di riferimento e fiducia alle giovani coppie che non vedono con ottimismo il futuro». Primo passo previsto è la semplificazione normativa con un la realizzazione di un “Testo unico della famiglia”: «Lo Stato deve essere amico della famiglia – ha affermato Costa – e darle dignità. Il “bonus bebè” è una delle tante misure che sono allo studio». Molti sono gli argomenti, dunque, sul tavolo del Ministro: dalla conciliazione tra la vita lavorativa e la vita familiare al consentire ai genitori di dedicarsi ai loro figli.

«Se la famiglia è veramente al centro dell’agenda del Governo – ha invece ribadito De Palo – questo è il momento di dimostrarlo. Le famiglie italiane chiedono semplicemente giustizia. Non chiedono l’elemosina ma una riforma fiscale che tenga conto del numero dei figli a carico come prospetta la no tax area del FattoreFamiglia, la proposta fiscale che il Forum porta avanti da alcuni anni».
Secondo De Palo, infatti, le start up funzionano se qualcuno decide di investire seriamente su di esse: «Notiamo con piacere che dopo tanti anni si inizia a parlare di famiglia in termini propositivi e costruttivi».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments