Rapporto sui giovani di oggi

Ivan Maffeis e Paola Bignardi spiegano le trasformazioni nel rapporto con la contemporaneità

Trento-Don-Ivan-Maffeis-2014-Gianni-Zotta_imagefullGiovedì 26 maggio, a Roma, l’Ufficio Comunicazioni sociali della Cei ha promosso l’incontro con i direttori degli uffici diocesani, per presentare il rapporto 2016 sulla condizione giovanile in Italia, promossa dall’Istituto Giuseppe Toniolo.

Don Ivan Maffeis, direttore nazionale dell’Ucs ci ha parlato nell’intervista dell’interesse mostrato su una tematica giovanile che ha poi le sue ricadute sulle relazioni interpersonali di chi frequenta i social network.

 

 


 

paola bignardiAbbiamo incontrato anche la professoressa Paola Bignardi, già presidente nazionale dell’Azione cattolica italiana, e ora componente del pontificio consiglio per i laici. Lei, in un opuscolo dal titolo «Dio a modo mio – una ricerca su giovani e fede in Italia», sottolinea quello che sta avvenendo sul desiderio di Dio da parte del mondo giovanile italiano: trasformazioni e ricerca di un assoluto come punto di riferimento, in una società policentrica.

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments