A lezione con Carlo Cambi: il cibo come strumento didattico

Il noto critico gastronomico ha tenuto un corso agli alunni dell'Istituto «San Giuseppe» sull'importanza di un'alimentazione sana

Si è tenuto ieri, mercoledì 8 giugno, presso l’Istituto «San Giuseppe» di Macerata uno dei tanti appuntamenti previsti dalla scuola per l’estate: un corso per mamme e bambini dedicato al cibo, con il noto giornalista Carlo Cambi.

Partendo da una riflessione simpatica, ma accurata, sull’importanza dell’acqua, il critico gastronomico ha accompagnato i partecipanti in un coinvolgente percorso che ha toccato diversi alimenti, tra cui il latte, le verdure e l’olio, che, leggenda narra, fu donato agli uomini dalla dea Atena come fonte di nutrimento, luce e salute. L’incontro è proseguito, poi, con un approfondimento sulla composizione di ciò che mangiamo, e su quanto essa contribuisca allo sviluppo equilibrato della persona. Inoltre, Cambi ha dimostrato a tutti come si possa fare, anche in casa, una merenda facile da preparare, sana e, soprattutto, gustosa.

cambi (1)Venerdì 17 giugno, alle ore 18, ci sarà inoltre l’occasione per approfondire alcune delle tematiche trattate, grazie all’iniziativa Sapere di gusto e gusto del sapere, sempre con la presenza del giornalista.

Per informazioni telefonare al numero 333 815 2237 o visitare la pagina Facebook della Scuola Paritaria Secondaria di primo grado «San Giuseppe» Macerata.

 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments