Recanati in festa per il Patrono San Vito martire

Iniziato ieri con la consegna delle Civiche Benemerenze, il programma degli eventi entra nel vivo domani: mercoledì 15 giugno, alle 10.30, Santa Messa presieduta dal vescovo Nazzareno Marconi

Entra nel vivo, a Recanati, la festa di san Vito martire, patrono della città leopardiana, candidata a diventare Capitale italiana della Cultura 2018 e di altre località del Belpaese (leggi Qui), che si celebra per tradizione il 15 giugno.

Già iniziata ieri, domenica 12 giugno, con la consegna delle Civiche Benemerenze e proseguita oggi, lunedì 13, con la ricorrenza religiosa in onore di Sant’Antonio da Padova, molto sentita specialmente nella parrocchia di San Francesco, nel rione Mercato, la due giorni cittadina, a cui i recanatesi sono, da sempre, particolarmente affezionati, prende ufficialmente il via domani, martedì 14, con la Bancarella del nonno, che avrà luogo, fino a mercoledì, presso la sala convegni Ircer di via Calcagni: nelle stesse date appuntamento con la tipica fiera di san Vito, con le bancarelle nel centro storico.

Come di consueto, non mancherà la solidale pesca di beneficenza organizzata dalla Croce Gialla di Recanati, allestita fino alla fine dei festeggiamenti.

festa_san_vito_a_recanati_15_giu_2015_2
Anche quest’anno, la tradizionale Messa in onore di san Vito sarà celebrata il 15 giugno dal vescovo Nazzareno Marconi nella chiesa intitolata al Patrono

Per quanto riguarda il programma religioso, sarà il vescovo Nazzareno Marconi a celebrare alle ore 10.30, nel giorno in cui si venera il Patrono Vito e nella chiesa cittadina a lui dedicata, la Santa Messa, animata dalla Schola Cantorum «Virgo lauretana».

In mattinata e nel pomeriggio, inoltre, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19 sarà visitabile la retrospettiva «Soggetti e affetti. L’umanità di Cesare Peruzzi», in mostra presso le sale di Villa Colloredo Mels.

Alle ore 19 la Processione per le vie della città accompagnata dalla Banda Musicale «Beniamino Gigli», che si esibirà, poi, nel concerto serale previsto in piazza Leopardi alle ore 21.15.

Ultimo atto dei festeggiamenti alle ore 23, quando, sempre nel cuore di Recanati sotto la statua intitolata a Giacomo Leopardi, avrà luogo la lotteria di san Vito, il cui ricavato sarà devoluto alla cooperativa sociale cittadina «La Ragnatela».

san-vito

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments