I professori del Liceo Classico e Linguistico Giacomo Leopardi di Macerata si sono salutati, sabato 11 giugno, con il consueto collegio docenti. Quest’anno però, oltre alla chiusura delle incombenze ordinarie, la dirigente Annamaria Marcantonelli e il personale scolastico tutto hanno colto l’occasione per spendere parole commosse e riconoscenti nei riguardi di tre insegnanti ormai giunti al termine del loro servizio.

Goretta Cingolani, Luciana Grilli Cicilioni e lo storico Giorgio Lorenzini, docente di storia e filosofia nella sede maceratese da molti anni, hanno dunque ricevuto un piccolo pensiero da parte di tutti, personale Ata compreso. Il saluto è stato rivolto anche all’assistente tecnico del Liceo delle Scienze Umane di Cingoli, Amico Rosilio, ormai arrivato al pensionamento.

P1170312

Dopo l’augurio di buone vacanze della preside Marcantonelli, la mattinata è proseguita con il consueto pranzo di fine anno, che è stato un momento di condivisione di idee e opinioni, accompagnato dalla prolusione semiseria del professor Enzo Nardi e dalle melodie suonate al flauto traverso dalla professoressa Marta Senesi.

Si conclude così l’anno scolastico dello storico Liceo, che, tra l’altro, quest’anno vedrà i primi diplomati del Linguistico. Intanto crescono i numeri degli iscritti, tanto che – nonostante i lavori di manutenzione e consolidamento della sede di corso Cavour – l’edificio presenta notevoli problemi di capienza, che saranno però affrontati per permettere a tutti gli studenti di intraprendere un anno scolastico degno del suo nome. Semper ad maiora!

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments