Nel mondo dei bar con «Il cocktail per tutti»

Si è concluso il corso organizzato da Confartigianato Imprese Macerata in collaborazione con Bar.it e Imprendere srl

Si è concluso ieri sera il corso Il cocktail per tutti, organizzato da Confartigianato Imprese Macerata in collaborazione con Bar.it e Imprendere srl. Un percorso di 4 incontri serali per appassionati e professionisti, che ha visto i 10 partecipanti approcciarsi al mondo del bar e dei cocktail, partendo dalla conoscenza delle materie prime per arrivare alla costruzione di un cocktail, non solo dietro al bancone di un bar, ma anche a casa propria.

Durante le 4 lezioni serali (martedì 24 maggio, martedì 31 maggio, martedì 7 giugno, e martedì 14 giugno), i docenti di Bar.it Ivan Forti, Roberto Garbuglia e Diego Capitani (coordinati da Fabio Renzetti), hanno accompagnato i ragazzi nel mondo della miscelazione equilibrata e di qualità: dalla preparazionedel bar alla conoscenza delle dosi, dall’uso del ghiaccio agli abbinamenti tra food & drink, dalla classificazione delle bevande alle regole della miscelazione, dall’etica professionale alla degustazione e al servizio. Gli incontri, oltre alla parte teorica, si sono concentrati soprattutto sulla parte pratica, in cui ogni partecipante ha potuto confrontarsi direttamente con gli attrezzi, le materie prime, le ricette dei più importanti cocktail.

Dagli spritz agli sparkling, dagli american drink ai Martini Cocktail, fino alla sangria. Ricette classiche e rivisitate grazie alle quali poter dar sfogo alla fantasia, sempre partendo dalla conoscenza dei prodotti e del cliente. Alla fine del corso, a tutti i corsisti un attestato di partecipazione.

Questi i nomi dei ragazzi: Tamara Fogante, Tania Torretti, Arianna Giacobbi, Lorenzo Rossi, Federico Angeli, Marco Matellicani, Diletta Grassetti, Enrico Gaballo, Monica Miron, Ottavia Zinni.

L’appuntamento con i prossimi corsi è per la nuova stagione (settembre-ottobre), con Il locale vincente (incontro di una giornata sul management creativo per gestire un locale) e con Happy Hour Wine (corso in 4 incontri serali dedicato agli appassionati del vino).

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments