David Maria Turoldo, un «turbine evangelico»

Enzo Bianchi pubblica su La Stampa un articolo dedicato a David Maria Turoldo (1916-1992), colui che il cardinal Martini definì, durante l’omelia funebre, «poeta, profeta, disturbatore delle coscienze, uomo di fede, uomo di Dio, amico di tutti gli uomini».

Ascolta il commento completo all’articolo:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments