Unesco e Sferisterio, i progetti degli studenti dell’Istituto «Bramante»

I giovani accoglieranno il pubblico e i turisti durante gli eventi legati a Musicultura e al Macerata Opera Festival

Gli alunni e le alunne dell’indirizzo turistico dell’Istituto Bramante di Macerata, sede associata Pannaggi hanno riflettuto sul concetto di Patrimonio culturale di una comunità.

Nell’anno scolastico appena concluso, gli studenti della scuola ne hanno individuato la componente materiale e, soprattutto, quella immateriale, tra i cui ambiti rientrano, secondo la Convenzione internazionale Unesco del 2003, le arti dello spettacolo, le consuetudini sociali e gli eventi rituali e festivi.

La riflessione è proseguita con una ricerca delle principali manifestazioni culturali in programma nella Regione Marche durante la stagione estiva che sono state riportate in un volantino, impaginato e stampato a cura degli alunni dell’indirizzo grafico. L’ultima parte del progetto si è potuta concretizzare grazie alla preziosa collaborazione con Musicultura e l’associazione Arena Sferisterio, il Comune di Macerata e la Società Integra che permetteranno ai ragazzi e alle ragazze della scuola di accogliere il pubblico e i turisti durante gli eventi legati a Musicultura stessa e al Macerata Opera Festival (Mof) e offrire loro il volantino, frutto del loro lavoro.

giangi_pat_1

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments