Inizia oggi per 500000 studenti gli esami di maturità. Momenti di ansie per studenti (e anche genitori), rimangono poi indelebili nella memoria per tutti gli anni a venire. Interessante, tra i molti commenti apparsi oggi nei diversi quotidiani, la riflessione fatta dal giovane, e ormai famosissimo, professore/scrittore Alessandro D’Avenia apparso sul quotidiano Avvenire.

Ascolta il commento completo:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments