Incontri in Biblioteca: la felicità e la violenza sulle donne i temi trattati

Il 24 giugno, incontro con l'autrice Lucia Nardi; mentre il 27 giugno, le testimonianze e gli interventi di Thèa Topini, Vanessa Sabbatini, Francesca Baleani, Paola Medori e Lina Caraceni

Due importanti appuntamenti per la Biblioteca di Urbisaglia. Oggi, venerdì 24 giugno, alle ore 21.30, incontro poetico, filosofico e personale con l’autrice Lucia Nardi. Il fil rouge della serata sarà la felicità: esiste la felicità? Si può essere felici? Con la collaborazione di Erminia Fantetti e di Alessia Maracci. Un percorso letterario, filosofico e personale sulla felicità. «La felicità non è una pioggia di doni magici, ma è un faticoso ed avventuroso percorso, con il quale dilettarci per tutta la vita», sostiene la Nardi (leggi qui l’articolo).

Lunedì 27 giugno, sempre in Biblioteca e alle ore 21.30, il tema dell’incontro sarà invece la Violenza sulle Donne: come riconoscerla, come difendersi e difendere. Un percorso di riflessione che parte dalla letteratura, con il supporto di materiale multimediale ma soprattutto con la voce di una testimone cercheremo di cogliere le ragioni culturali, sociali e psicologiche di un “fenomeno” purtroppo ben radicato anche nelle nostre “piccola” realtà provinciali. Si delineeranno gli strumenti con cui le donne possono difendersi e reagire per poter riaffermare la propria identità e di conseguenza riappropriarsi della propria vita.

Questo, in sintesi, il programma: introduzione di Thèa Topini, intervento di Vanessa Sabbatini su Raccontare la violenza, la testimonianza di Francesca Baleani, l’appello di Paola Medori per Difendersi dalla violenza e il metodo di Lina Caraceni per Riconoscere la violenza.

Ascolta qui l’intervista di Lucia Nardi per Radio Nuova Macerata:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments