Si è svolta mercoledì 22 giungo in Senato, nella ottocentesca Sala Koch,
la cerimonia di premiazione dei Marchigiani dell’anno 2015. Giunto alla 31a edizione il premio, riconosciuto annualmente dal Ce.S.Ma Centro Studi Marche Giuseppe Giunchi di Roma a mar­chi­giani che si sono distinti in campo sociale, cul­tu­rale, sportivo, arti­stico e impren­di­to­riale, è stato conferito a: Andrea Carradori, Maestro di Cappella; Graziella Ciriaci, imprenditrice agroalimentare; Antonio Luccarini, professore universitario; Giovanni Martinelli, Presidente dell’Associazione Marchigiana Rievocazioni Storiche; Sergio Palma, manager del settore petrolifero – ex dirigente Agip; Luigi Pizzi Prefetto di Pesaro e Urbino; Simone Ruffini, campione del mondo di nuoto stile fondo; e Sandro Trotti, pittore.

Ai premiati sono state consegnate le medaglie in argento realizzate dall’artista Donatella Fogante, raffiguranti il Picus del Ver Sacrum e l’anellone piceno. Nell’ambito del “Marchigiano dell’anno” è stata anche assegnata al professor Vincenzo Valentini, Direttore di Radioterapia del Policlinico Gemelli di Roma, la Medaglia concessa dal Presidente della Repubblica, quale Premio alla Carriera. Si sono svolte inoltre la 15a edizione del Premio Marchigiano ad Honorem, riconosciuto al sociologo Aldo Bonomi, curatore per le Marche della mostra “Prospettiva di Vita” a Expo 2015, e la 2a edizione del Premio Marchigiano nel Mondo, conferito a Oscar Andreani, titolare della più importante ditta di logistica in Argentina.

Numerose personalità del mondo politico, culturale e imprenditoriale hanno preso parte alla manifestazione, presieduta dal noto immunologo professor Fernando Aiuti, Presidente Onorario del Ce.S.Ma., dall’imprenditore Franco Moschini, Presidente del Ce.S.Ma., e dalla giornalista Rosanna Vaudetti. Tra i presenti l’Ambasciatore di San Marino in Tur­chia e Presidente del Conservatorio “G.Rossini” di Pesaro Gior­gio Girelli, il Pre­fetto di Fro­si­none Emi­lia Zar­rilli, il Magi­strato e Gene­rale dei Cara­bi­nieri Gior­gio Cancellieri, il Principe di Cambogia Sisowath Ravivaddhana Monipong, l’ex Vicepresidente e Amministratore Delegato Agip Petroli Giuseppe Accorinti, il Generale dei Carabinieri Alessandro Gentili, il Dirigente del Servizio Attività Produttive, Lavoro, Turismo, Cultura e Internazionalizzazione della Regione Marche, Raimondo Orsetti e il Presidente del Consiglio dei Marchigiani nel Mondo Franco Nicoletti.

Sono intervenuti inoltre il Vicepresidente della Camera dei Deputati Simone Baldelli, i senatori Francesco Verducci, Remigio Ceroni, Camilla Fabbri e Mario Baldassarri, il Presidente del Corecom Marche Pietro Colonnella, il Presidente della Comunità montana dei Monti Azzurri Giampiero Feliciotti, il critico d’arte Stefania Severi, il pittore e incisore Carlo Iacomucci, la professoressa Angela Maria Bocci dell’Università Sapienza di Roma e il Prorettore al bilancio della Facoltà di Pesaro e Urbino Massimo Ciambotti. La premiazione, condotta dall’attore Angelo Blasetti, è stata organizzata dalla Direttrice del Ce.S.Ma Pina Gentili, grazie al supporto di Veneto Banca, sotto l’alto patrocinio del Senato della Repubblica e della Regione Marche.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments