«Fuori le teste» al Museo archeologico di Urbisaglia

Sabato 2 luglio alle ore 11 l'inaugurazione dell'esposizione che sarà visitabile fino al 15 settembre

L’Esposizione temporanea “Fuori le Teste” (2 luglio – 15 settembre), realizzata grazie all’impegno della dottoressa Nicoletta Frapiccini, direttrice del Museo Archeologico Statale di Urbisaglia e col consenso del Polo museale delle Marche, nasce dalla collaborazione delle archeologhe urbisagliesi Francesca Pettinari e Giuseppina Poloni e del dottor Simone Marcolini con lo staff del Museo.

L’iniziativa vuole rendere fruibile al pubblico, in parallelo al materiale in mostra permanente, numerosi reperti conservati nel magazzino del Museo, in parte già utilizzati nella mostra “Antiqua Frustula 2002” e in parte provenienti dai recenti scavi compiuti dall’Università di Macerata.

Il tema scelto è quello delle teste, di uomini, donne, dei… o maschere teatrali.

L’inaugurazione ufficiale avrà luogo sabato 2 luglio alle ore 11. Il Museo sarà aperto in via straordinaria anche nella serata dello stesso giorno, dalle ore 20 alle 23.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments