Fermo: quelle “piccole” suore che donano speranza

Il Corriere della Sera si occupa ancora della tragedia di Fermo, in una bella intervista a don Vinicio Albanesi, responsabile della Comunità di Capodarco, raccontando delle suore che si occupano di assistere i migranti ospitati nell’ex seminario vescovile. In particolare l’esperienza di suor Filomena, esempio di bella notizia e di speranza che nasce da una vocazione ben spesa.

Ascolta il commento completo:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments