A Miranda Santinelli il primo premio per «Un fiore di città», ai comitati per Porta Marina e via Falleroni quelli per «Recanati torna all’Ottocento». Questi i vincitori “decretati” dalla commissione giudicatrice dei due rispettivi concorsi promossi dall’Amministrazione comunale per rendere più bella, gradevole ed ospitale la città leopardiana attraverso l’utilizzo dei fiori e delle piante ornamentali e l’allestimento di scenari ottocenteschi (nel sito del Comune di Recanati le foto degli allestimenti che hanno partecipato al bando).

Le due iniziative sono state pensate per affiancare gli eventi legati alle celebrazioni per l’anniversario della nascita di Giacomo Leopardi con la grande festa de «I Giorni del giovane favoloso» (leggi Qui), che ancora una volta ha richiamato nel centro storico migliaia di visitatori richiamati da spettacoli, costumi d’epoca, mercatini, degustazioni e grandi ospiti del panorama culturale italiano.

In particolare, «Un fiore di città» ha visto anche il coinvolgimento della cittadinanza attraverso il voto on line sul sito del Comune. Per il concorso riservato al centro storico, la foto dell’allestimento che ha ottenuto più Mi piace è stata quella di Oliviero Cittadini in via Roma 26: per lui ben 272 preferenze. Alle sue spalle Miranda Santinelli (212 voti), Silvia Onofri (170), Rosa Cornacchia (167) e il Comitato per Porta Marina (124).

L'allestimento vincitore di Oliviero Cittadini
L’allestimento di Oliviero Cittadini

Per il concorso riservato alla periferia, il gradimento popolare ha premiato Carla Ciucciovè con ben 172  Mi piace per l’allestimento realizzato in via Gherarducci. Seguono Gabriele Paci (28 voti), Vitangelo Capodaglio (8) e Armida Guzzini (5).

Per tutti i vincitori del concorso on line un premio di 200 euro. La commissione giudicatrice composta da esperti si è invece occupata del concorso riservato esclusivamente al centro storico. La signora Santinelli, grazie all’allestimento realizzato in vicolo Sebastiani 11, si è aggiudicata il primo premio dal valore di 1000 euro. L’Unitalsi, con la realizzazione in via Campo dei Fiori, si è invece piazzata al secondo posto con un premio di 500 euro. Cinque gli ex equo per il terzo posto: a Rosa Cornacchia per l’allestimento realizzato in via Moroncini 30 B, a Silvia Onofri per quello in via Castelfidardo 16, al Comitato per Porta Marina nell’omonimo quartiere, al Comitato di quartiere Rione Mercato in via Castelfidardo e a Laura Zarelli in via Falleroni 3 è andato un premio di 200 euro ciascuno.

La commissione giudicatrice ha tenuto conto della migliore combinazione dei colori dei fiori, creatività ed originalità della composizione, la sana e rigogliosa crescita dei fiori e delle piante oggetto di concorso, l’inserimento armonico delle piante e dei fiori negli spazi prescelti e nel contesto architettonico, l’armonia dell’allestimento e varietà e composizione di fiori e piante. «Recanati torna all’Ottocento», il concorso rivolto a tutte le Associazioni e i Comitati che, attraverso allestimenti intonati all’epoca leopardiana, hanno partecipato attivamente al decoro della città per ricreare la magica atmosfera dei tempi del poeta Giacomo, ha visto l’assegnazione di due primi premi ex equo al Comitato per Porta Marina e di Via Falleroni.

Questa la graduatoria completa con la votazione on line per «Un fiore di città»:

ZONA CENTRO STORICO:

Vincono un premio di 200 euro ciascuno: 

Oliviero Cittadini: 272 voti con l’allestimento n. 11 in via Roma, 26 

Miranda Santinelli: 212 voti con l’allestimento n. 14 in vicolo Sebastiani, 11

Silvia Onofri: 170 voti con l’allestimento n. 12 in via Castelfidardo, 16 

Rosa Cornacchia: 167 voti con l’allestimento n. 10 in via Moroncini, 30/B 

Comitato per Porta Marina: 124 voti con l’allestimento n. 15 a Porta Marina 

Gli altri allestimenti partecipanti, non vincitori:

Laura Zarelli: 53 voti con l’allestimento n. 18 in via Falleroni, 30 

Unitalsi di Recanati: 35 voti con l’allestimento n. 7 in via Campo dei Fiori, 4 

Comitato di quartiere Rione Mercato: 24 voti con l’allestimento n. 16 in via Castelfidardo 

Manuela Benedettucci: 19 voti con l’allestimento n. 2 in via Falleroni, 63

Carmen Coca: 18 voti con l’allestimento n. 5 in via Falleroni, 75 

Mara Maceratini: 6 voti con l’allestimento n. 17 in via Battisti, 3

ZONA FUORI DAL CENTRO STORICO:

Vincono un premio di 200 euro ciascuno:

Carla Ciucciovè: 172 voti con l’allestimento n. 8 in via Gherarducci, 15 

Gabriele Paci: 28 voti con l’allestimento n. 3 in via Spazzacamino, 9 

Vitangelo Capodaglio: 9 voti con l’allestimento n. 13 via Loreto, 25 

Armida Guzzini: 5 voti con l’allestimento n. 1 in via Le Grazie, 44 

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments