Si svolgerà dal 24 luglio al 2 agosto e, pur essendo stato pensato a Recanati, avrà lo “sguardo” rivolto alla Giornata mondiale della gioventù che, proprio in quei giorni, animerà la città di Cracovia.

Il Campo lavoro missionario, promosso, attraverso le Missioni estere dei Cappuccini delle Marche, dall’associazione «Alo Do Alo Me – La mano nella mano», il progetto volontario giovani che ha ideato questa iniziativa nel convento ospitato nella cittadina recanatese, nasce con lo scopo di raccogliere fondi per l’Africa. Attraverso un grande mercatino dell’usato, infatti, questa esperienza ha come obiettivo quello di finanziare alcuni progetti di solidarietà: in particolare, l’impegno è quello di realizzare una nuova casa per studenti e un dispensario medico in Benin.

Prendendo vita in concomitanza con la Gmg, inoltre, il campo lavoro sarà anche un’occasione di incontro, di aggregazione e di condivisione tra tutti coloro che desiderano davvero conoscere l’universo missionario e fornire un aiuto concreto, vivendo insieme, tramite un collegamento video, i momenti e le celebrazioni più salienti previsti in Polonia: in particolare, la Veglia di preghiera di sabato 30 luglio e la Santa Messa con l’Angelus presieduta da papa Francesco al termine dell’evento mondiale con i giovani.

Per informazioni: 071 7570505 oppure segreteria@missionicappuccini.it

 

 

locandina_16-01rid

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments