L’importanza degli oratori, ieri e oggi

Oggi prendiamo spunto da un “amarcord” di Vittorio Feltri, apparso sul quotidiano Libero. Rilanciare gli oratori per ripulire i cervelli è il titolo dell’articolo che, facendo un po’ memoria della sua esperienza, ricorda come l’oratorio era la prima casa allargata, il primo luogo in cui la famiglia si apriva alla comunità. Non possiamo che essere d’accordo con lui, sostenendo l’importanza di rilanciare gli oratori, perché educa alla vita, alla solidarietà e alle relazioni sociali.

Ascolta il commento completo:

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments