Approvata dalla giunta della Regione Marche la delibera per attivare la collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera «Ospedali Riuniti Marche Nord» e l’Università Politecnica delle Marche.

L’azienda ospedaliera Marche Nord, infatti, fino ad oggi era l’unica struttura che non rientrava nell’ambito del protocollo d’intesa che sanciva i rapporti tra il sistema sanitario regionale con la Politecnica delle Marche. L’intesa sancisce che anche presso le strutture ospedaliere di Pesaro e Fano potranno essere istituite unità operative complesse a direzione universitaria.

«Questo importante risultato – spiega il presidente della Regione, Luca Ceriscioli – fortemente perseguito, permetterà di sviluppare ulteriormente la missione di Marche nord all’interno delle reti cliniche regionali e permetterà di facilitare la formazione specialistica dei professionisti, la ricerca clinica, lo sviluppo di tecniche e procedure innovative ed all’avanguardia, la crescita in generale di tutta l’organizzazione».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments