Un nuovo inizio per i giovani maceratesi in terra polacca nella giornata di lunedì.

Per l’ultima volta infatti, i ragazzi dei gruppi 2 e 3 si sono ritrovati al Centro Cattolico della gioventù, dove c’è stato un breve momento di preghiera con tutti i volontari che in questi giorni ci hanno fatto davvero sentire a casa nostra.

WhatsApp-Image-20160726
Momento di preghiera coi volontari
WhatsApp-Image-20160726 (1)
Centro cattolico della gioventù

 

 

 

 

WhatsApp-Image-20160726 (2)
Centro cattolico della gioventù
WhatsApp-Image-20160726 (3)
L’ultima foto con i volontari del Centro Cattolico

 

 

 

 

 

 

C’è stato anche qualche pianto commosso di qualcuno dei volontari, a testimonianza della profonda comunione che si è creata.

WhatsApp-Image-20160726 (4)
Il saluto dei volontari
WhatsApp-Image-20160726 (5)
Il saluto dei volontari

 

 

 

 

 

Dopo aver raggiunto il pullman del gruppo 1 a Piekary Slaskie, siamo partiti alla volta di Harbutowice, piccolo paese (883 abitanti) dove alloggeremo (alcuni in famiglia, altri in una palestra ed altri ancora in una caserma dei pompieri) in questi giorni nei quali la Gmg Cracovia 2016 entra nella fase principale.

WhatsApp-Image-20160726 (6)
La sistemazione in palestra
WhatsApp-Image-20160726 (7)
Le maglie degli italiani alla Gmg con le lettere che compongono “Misericordia”

 

 

 

 

 

Dopo un po’ di tempo libero per riposarsi e rinfrescarsi, abbiamo celebrato l’Eucarestia alle 19 insieme anche agli altri 51 ragazzi arrivati oggi da Macerata.

WhatsApp-Image-20160726 (9)
La Santa Messa
WhatsApp-Image-20160726 (8)
La Santa Messa

 

 

 

 

Don Emanuele Marconi, che ha presieduto la Santa Messa, ci ha ricordato che come il Signore ha chiamato san Giacomo ad essere suo apostolo, questa settimana chiama tutti noi ad aprire il cuore alla sua parola e ad accogliere ciò che Lui ha preparato per tutti noi in questa esperienza.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments