Disfida del Bracciale: gli eventi del fine settimana

La serata prevede alle ore 21 la musica live dei Sette in Condotta, alle 22.30 la Sfilata Storica in notturna con la riconsegna del trofeo ai rappresentanti della Magistratura e l’assegnazione del Premio Calo Didimi

A Treia iniziano i festeggiamenti per la Disfida del Bracciale, rievocazione storica accompagnata da un ricco calendario di eventi e spettacoli con artisti di grande rilievo che richiamano ogni anno un numeroso pubblico da tutta la regione.

La manifestazione si è aperta oggi, venerdì 29 luglio, con la Piccola Disfida, la sfilata del settore giovanile seguita dagli incontri in Arena delle squadre Juniories delle quattro contrade. La serata prevede alle ore 21 la musica live dei Sette in Condotta, alle 22.30 la Sfilata Storica in notturna con la riconsegna del trofeo ai rappresentanti della Magistratura e l’assegnazione del Premio Calo Didimi. La serata si chiude con il concerto della band Disco Stu.

Sabato 30 luglio alle ore 21.30 in programma l’animazione in un live show del comico Alberto Farina direttamente dalla trasmissione Colorado e della rock band Trilogia. Alle 22 l’inaugurazione del Forno Ceramica con cottura sperimentale a legna di una scultura realizzata da Laura Scopa, a cura di Forme Attuali Ceramica.

Domenica 31 luglio alle ore 21.30 al via il Concorso Nazionale Ragazza Moda e Spettacolo, un vero e proprio talent che mira a selezionare, oltre la bellezza anche il talento e l’attitudine alla moda e allo spettacolo di ragazze dai 15 ai 28 anni.

Da non perdere il 2 agosto in piazza della Repubblica dalle ore 21 alle ore 22.30 il gioco a quiz Do You Psico organizzato dall’Ordine Psicologi Marche.

Tante le opportunità che Treia offre nei giorni della Disfida: sport, spettacoli gratuiti, artisti di strada, eventi culturali, ma anche eccellenze artigianali e specialità enogastronomiche. Le botteghe resteranno aperte fino a notte inoltrata proponendo oggetti d’arte e prodotti artigianali di qualità. Tutte le sere le taverne dei quartieri Borgo, Cassero, Vallesacco, Onglavina proporranno i piatti della tradizione.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments