Insieme per educare i giovani alla legalità

Firmato il protocollo d'intesa tra Questura, Polizia Postale e delle Comunicazioni della Marche e l’Asur che mira ad insegnare agli studenti il corretto uso di internet

È stato siglato un protocollo d’intesa tra la Questura, il Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Marche e l’Asur Area Vasta nr.3 Marche che prevede l’avvio di una serie di iniziative rivolte ai giovani nell’ambito di campagne di prevenzione sull’uso corretto dei social e della rete in generale.

Il programma si svilupperà a partire dal prossimo mese di Settembre e si svolgerà durante l’intero anno scolastico. Soddisfazione da parte del Questore di Macerata Dr. Giancarlo Pallini, della dirigente del Compartimento della Polizia Postale e delle Telecomunicazioni D.ssa Cinzia Grucci e dei Dottori Alessandro Maccioni e Gianni Giuli dell’ASUR Area Vasta n.3 per l’accordo siglato, nella convinzione che l’azione sinergica tra gli uffici coinvolti, porterà risultati positivi sotto il profilo della prevenzione delle problematiche connesse all’uso scorretto dei social e della rete che purtroppo, non di rado, generano fenomeni come la ludopatia, il cyberbullismo ecc., di cui sono vittime tanti giovani anche nella nostra provincia.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments