Musica sotto le stelle a Villa Spada

Due appuntamenti con la musica jazz e con l'arpa celtica rispettivamente sabato 13 e 20 agosto: costo d'ingresso 5 euro

Un'immagine di Villa Spada prima dei lavori effettuati dal Comune al parco della struttura

Lo scenario è dei migliori, il parco di Villa Spada, a Treia, recentemente riaperto dopo l’acquisizione da parte del Comune dell’importante complesso storico-architettonico (leggi qui l’articolo). La musica non sarà da meno, grazie alla Pif Jazz Quartet e all’arpa celtica di Alessandro Catalini e Annalisa Cancellieri. Gli appuntamenti sono in programma rispettivamente sabato 13 e 20 agosto, con un costo d’ingresso pari a 5 euro.

Il Pif Jazz Quartet è un ensemble che rivisita e arrangia in chiave sempre originale sia brani della tradizione jazzistica che le nuove composizioni dei singoli componenti del gruppo (Patrizia Deitos, voce; Pierfrancesco Ceregioli, pianoforte; Simone Giannotti, contrabbasso; e Antonello Di Sciullo, batteria), facendo risaltare tutte le peculiarità tecniche e stilistiche dei musicisti in modo da creare un sound ricco, variegato e raffinato.

In una notte di luna piena, quella del 20 agosto, la note delle corde di un’arpa e la melodia di dolci canti accompagneranno un viaggio musicale tra leggende e racconti di terre lontane, ripercorrendo la storia di amori infelici, spiriti inquieti, personaggi di fantasia o realmente vissuti. I testi sono tratti da romanzi, cronache e leggende inglesi e irlandesi.

In entrambe le occasioni, alle ore 20.30 si potrà effettuare una visita guidata alla villa, mentre gli spettacoli inizieranno alle 21.30. Per assistere al concerto di sabato 20 agosto è consigliabile munirsi di un plaid, di un cuscino e di una torcia luminosa.

Per maggiori informazioni è possibile contattare la Pro Loco Treia al numero 0733 215919.

13938018_1144814445557242_4509814782401616633_o

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments