A Porto Recanati l’estate non è solo mare ma anche cultura, come occasione di riflessione, di ascolto e di confronto su tematiche importanti del nostro tempo che stiamo vivendo. La città balneare propone tre “Incontri culturali” di spessore in serate all’aperto animate da relatori, cori ed immagini del nostro territorio. Aprirà gli incontri il filosofo Francesco Giacchetta, docente del Liceo Scientifico “Galileo Galilei” di Macerata, lunedì 24 luglio alle ore 21, che affronterà le problematiche e le sfide che la famiglia oggi dovrà affrontare in questa nostra epoca storica “di cambiamenti” che imprimono forti accelerazioni a realtà diverse.

Il secondo incontro si svolgerà, sempre allo stesso orario, mercoledì 2 agosto, e vedrà protagonista il giornalista Rai Vincenzo Varagona che presenterà il suo ultimo libro “Il muratore di Dio”. Insieme a padre Gianfranco Priori, conosciuto anche come “Frate Mago”, Varagona ricorderà il famoso eremita dell’Infernaccio padre Pietro Lavini, frate cappuccino, a due anni dalla sua morte. Padre Gianfranco Priori meglio, anch’esso Cappuccino, accompagnerà con la sua testimonianza e i suoi “giochi di prestigio” la presentazione del libro.

Ultimo incontro nel tempo e non per importanza, domenica 27 agosto, ancora alle 21, Salvatore Miscio, studioso di Fabrizio De Andrè, presenterà la sua ricerca sul cantautore genovese accompagnato dal coro Solidalcanto diretto dal maestro Guido Alici, che eseguirà le canzoni più significative di Faber.

Tutti gli incontri si terranno presso l’Anfiteatro della scuola elementare di Corso Matteotti.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments