Domenica 30 luglio, Largo Porto Giulio di Porto Recanati sarà, come di consueto, teatro de “La Notte delle Saette” 2017, gara di velocità sulla distanza di 50 metri per ragazze e ragazzi dai 6 ai 13 anni.

La manifestazione, giunta al traguardo della ventesima edizione, è organizzata dalla sezione comunale dell’Avis di Porto Recanati in collaborazione con il comitato provinciale del Coni, il comitato regionale della Federazione Italiana di Atletica Leggera – che l’ha inserita nel calendario delle competizioni -, e il gruppo Podistico Amatori di Porto Recanati. Come ogni anno gode anche del patrocinio del Comune di Porto Recanati e del supporto del Centro Servizi per il Volontariato.

I partecipati, che nell’edizione 2016 hanno superato quota 200, sono suddivisi in quattro categorie: petalo (6-7 anni), margherita (8-9 anni), goccia (10-11 anni), avis (12-13 anni). Alle 17 di domenica partiranno le batterie, mentre è per le 21.30 l’appuntamento per le finali delle diverse categorie. È possibile iscriversi – gratuitamente – fino alle 16 del giorno dell’evento, ma si consiglia di farlo prima presso gli stabilimenti balneari, l’Ufficio IAT in Corso Matteotti o la Pro Loco in piazza Brancondi.

Sarà allestito, inoltre, un punto per raccogliere adesioni sul lungomare Lepanto e l’Avis Porto Recanati sarà presente al torneo di basket “Play with me”, che si svolgerà sempre in zona Largo Porto Giulio sabato 29 a partire dalle ore 16.30.

“La Notte delle Saette”, nata con lo scopo di promuovere tra le giovani generazioni il legame tra sport, salute e un sano stile di vita, vuole diffondere il messaggio dell’Avis tra i più piccoli, che saranno i donatori di domani, e tra i loro genitori. A premiare i vincitori, ci saranno alcuni dei ragazzi che, da Porto Recanati, stanno portando il loro talento sportivo nei palazzetti e sulle piste nazionali più importanti.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments