L’Assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Recanati lancia il progetto Family Card 2017/2018 con il duplice intento di aiutare le famiglie recanatesi e dare impulso alle attività commerciali del territorio comunale.

La nuova misura messa a punto dall’Amministrazione Comunale si basa sulla fotografia dei dati poco incoraggianti che vedono una flessione della natalità accompagnata dalla difficoltà economica e occupazionale delle giovani famiglie e una situazione stagnante per quanto riguarda il commercio.

Da oggi con la Family Card le 1.542 famiglie recanatesi con due o più figli a carico in età compresa tra 0 e 26 anni potranno fare acquisti con condizioni di sconto pari o superiore al 5% presso i 31 esercenti che ad oggi hanno aderito al progetto.

I numeri parlano di 1.542 nuclei famigliari di cui 1.256 con 2 figli e solo 286 con 3 o più figli a carico. Per le famiglie con reddito ISEE fino a 29.124,55 € la misura di sostegno dell’Amministrazione si amplia dando un contributo di 100,00 € per ogni figlio a carico, erogato al netto dei contributi già percepiti nel 2016.

Sintetizzando, i criteri di ammissione al sostegno per le famiglie sono:

  • Due o più figli a carico
  • Residenza nel Comune di Recanati da almeno 3 anni
  • Cittadinanza italiana, o cittadinanza di uno Stato appartenente all’Unione Europea, o permesso di soggiorno di durata almeno biennale.

Discreta la risposta del settore economico locale al progetto che per ora coinvolge 31 attività del settore commercio tradizionale, medici, farmacie, laboratori analisi e diagnostica, termotecnica, servizi generali e associazionismo sportivo e culturale.

Hanno illustrato alla stampa il progetto Family Card il Sindaco Francesco Fiordomo insieme all’Assessore alle Politiche Sociali Tania Paoltroni e il Dirigente Giorgio Foglia.

Il Sindaco Fiordomo sottolinea la concretezza dell’aiuto verso i problemi economici che oggi affliggono molte famiglie medie e che spesso si uniscono alla fragilità di alcune situazioni.

Per l’Assessore Paoltroni questa misura è uno strumento utile alle necessità quotidiane delle famiglie reso possibile grazie alla collaborazione degli esercenti aderenti.

La Family Card arriverà direttamente a casa di tutte le 1.542 famiglie e permetterà di usufruire subito degli sconti presso gli esercenti indicati nella lettera e che esporranno l’adesivo.

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments