Sabato 11 agosto 2017 il comune di Montecassiano ha restituito alla città il suo Centro socio educativo. Si è svolta sabato 12 agosto la cerimonia di inaugurazione in via Ugo La Malfa a Sambucheto.

«Con questa opera – ha commentato con soddisfazione il primo cittadino Leonardo Catena – andiamo a sanare in parte la cessione della farmacia comunale e dell’intero stabile che ospitava l’ex scuola elementare». Il Centro è una struttura di 308 metri quadrati distribuiti su due livelli, costata circa 400.000 euro. Al primo piano ospiterà un asilo nido, al secondo un centro civico e dei locali predisposti per accogliere almeno un giorno a settimana gli uffici comunali. L’opera è stata del tutto ridefinita rispetto all’idea originaria che prevedeva soltanto un piano e i cui lavori erano stati finanziati (poco più di 200.000 euro) solo per la parte strutturale con l’esclusione degli impianti.

«Voglio ringraziare – ha aggiunto il sindaco – i tecnici e le imprese che vi hanno lavorato realizzando una bella e funzionale struttura, un’opera strategica per Sambucheto che ospiterà importanti servizi e riconsegnerà alla comunità uno spazio per le associazioni e anche per svolgere incontri pubblici. A Sambucheto – ha poi concluso – viene così riconosciuta pari dignità rispetto al capoluogo e alle altre frazioni, essendo una comunità molto numerosa e un centro nevralgico non solo per Montecassiano ma per l’intera valle del Potenza».

Print Friendly, PDF & Email

Comments

comments